header

logo cluster AccAmb

I temi condivisi dal cluster ACCESSIBILITÀ AMBIENTALE hanno come oggetto la progettazione accessibile vista come ‘risorsa’ per la valorizzazione degli spazi, dei beni e dei servizi. Il cluster concentra i contributi sui campi:

- superamento delle barriere architettoniche, applicabilità e interpretazione della normativa vigente in materia di accessibilità;
- accessibilità all’informazione per la mobilità pedonale in ambito urbano, in coerenza con le logiche della rigenerazione urbana e dell’Urban Design;
- accessibilità fisica e multisensoriale dei beni culturali;
- accessibilità di spazi aperti ed edifici residenziali;
- sistemi edilizi, componenti e prodotti industriali coerenti con i principi dell'Universal Design, dell’Assistive Technology e dell’Adaptive Technology;
- coordinamento normativo tra sicurezza e accessibilità.

Coordinatrice pro-tempore: CHRISTINA CONTI Università degli Studi di Udine

Accessibilità Ambientale_Presentazione

Accessibilità Ambientale_Poster

Accessibilità Ambientale_Rapporto e programma annuale 15_05_2019

 

EVENTI

 abitare inclusivo pic 

Abitare Inclusivo. Il progetto per una vita autonoma e indipendente, Convegno Internazionale, Udine, 6 dicembre 2019. Il Convegno, organizzato dall'Università di Udine con l'Università Iuav di Venezia e l'Università degli Studi di Roma Tre, nasce dalla volontà del cluster Accessibilità Ambientale della SITdA di affrontare il tema dell'abitare in chiave inclusiva, condizione necessaria a garantire una vita autonoma e indipendente, con attenzione mirata alle persone (giovani, adulte e anziane) con problemi di salute o di disabilità che ne limitano l'autonomia nelle attività di base e strumentali. Il tema si colloca al centro degli interessi di un ampio network di settori differenti, tra tutti è possibile citare quelli della ricerca scientifica, della produzione, ma anche delle politiche locali, attori consapevoli dell'importanza etica, sociale ed economica di garantire autonomia di vita alle persone, individui singoli e tra loro in relazione, che vivono gli spazi della quotidianità con necessità diverse per condizione evolutiva d'età, per abilità fisiche (sensoriali e cognitive), per formazione, cultura ed esperienza.

 

Componenti

Web Managing Board | Regolamento | Mappa del Sito | © SITdA Societa' Italiana della Tecnologia dell'Architettura | dArTe, Salita Melissari, 89124 Reggio Calabria ITALY